FEDERALBERGHI PUGLIA

P.zza Aldo Moro, 33 - 70121 Bari (BA)

telefono 080 5531942

email: ufficiostampa@federalberghibari.it

Presidente: Francesco Caizzi

Direttore: Giuseppe Chiarelli

Puglia
FEDERALBERGHI PUGLIA

P.zza Aldo Moro, 33 - 70121 Bari (BA)

telefono +39 080 5210425 - fax +39 080 5531942

email: puglia@federalberghi.it

Presidente: Francesco Caizzi

Direttore: Giuseppe Chiarelli

FEDERALBERGHI BARI - BAT

Piazza Aldo Moro, 28 - 70122 Bari (BA)

telefono 329 0062652

email: a.degiosa@federalberghibari.it

http://www.federalberghibari.it

Presidente: Francesco Caizzi

FEDERALBERGHI BARI - BAT

Piazza Aldo Moro, 33 - 70121 Bari (BA)

telefono 0805210425 - fax 0805283311

Presidente: Francesco Caizzi

Bari
FEDERALBERGHI BARI - BAT

Piazza Aldo Moro, 33 - 70122 Bari (BA)

telefono +39 329 0062652

email: a.degiosa@federalberghibari.it

http://www.federalberghibari.it

Presidente: Francesco Caizzi

Brindisi
ASSOCIAZIONE ALBERGATORI DELLA PROVINCIA - BRINDISI

c/o Palazzo Virgilio Hotel - Corso Umberto I, 149 - 72100 Brindisi (BR)

telefono +39 0831 597941

email: federalberghibrindisi@gmail.com

Presidente: Pierangelo Argentieri

Segretario: Vincenzo De Leonardis

Foggia
ASSOCIAZIONE PROVINCIALE ALBERGATORI - FOGGIA

c/o Confcommercio - Via Miranda, 10 - 71121 Foggia (FG)

telefono +39 0881 560111 - fax +39 0881 709808

email: foggia@confcommercio.it

Presidente: Gino Notarangelo

Lecce
FEDERALBERGHI LECCE

c/o Ascom - Via Cicolella, 3 - 73100 Lecce (LE)

telefono 0832345152 - fax 0832217221

email: lecce@confcommercio.it

Presidente: Raffaele De Santis

Direttore: Federico Pastore

Taranto
FEDERALBERGHI TARANTO

c/o Ascom - Viale Magna Grecia, 119 - 74100 Taranto (TA)

telefono +39 099 7796334 - fax +39 099 7796323

email: taranto@federalberghi.it

http://www.taranto.federalberghi.it

Presidente: Marcello De Paola

Direttore: Tullio Mancino


72a assemblea Federalberghi - enogastronomia come brand del made in Italy

“Il nostro comparto è fertile, va coltivato costantemente." ha dichiarato Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi, di fronte ai circa 300 albergatori italiani che si sono dati appuntamento a Parma per l’apertura dei lavori della 72a Assemblea Generale della federazione. 

Mangiare in hotel, viaggio intorno a un mondo che cambia

Viaggio intorno all’universo della ristorazione negli hotel, ovvero un mondo che cambia, si evolve e racconta le sue tendenze all’interno di un’impresa che non si ferma mai: l’albergo.

“Rapporto sulla ristorazione in albergo”, è il titolo dell’indagine che viene presentata in anteprima proprio nella città di Parma, alla vigilia dell’apertura dei lavori della 72a Assemblea Generale della Federalberghi.

locazioni brevi - la Corte di Giustizia dell'Unione Europea conferma gli obblighi a carico degli intermediari

Locazioni brevi: la Corte di Giustizia dell'Unione Europea conferma gli obblighi a carico degli intermediari.

I portali dovranno comunicare all'amministrazione finanziaria i dati degli host, i loro recapiti, il numero dei pernottamenti e le unità abitative.

 

assegno di integrazione salariale erogato dal FIS - chiarimenti INPS

Facendo seguito alle novità introdotte dalla legge di bilancio 2022, l'INPS ha fornito chiarimenti in merito alle causali delle domande di assegno di integrazione salariale presentate al Fondo di integrazione salariale.

rivalutazione dei beni - interpello Agenzia entrate 269 del 2022

Con la risposta a interpello n. 269 del 18 maggio 2022, l’Agenzia delle Entrate è nuovamente intervenuta in tema di rivalutazione degli immobili a destinazione alberghiera . Si ricorda che il decreto “liquidità” (articolo 6-bis del decreto legge n. 23 del 2020) ha introdotto, per i soggetti operanti nei settori alberghiero e termale, la possibilità di rivalutare gratuitamente i beni d'impresa e le partecipazioni risultanti dal bilancio relativo all'esercizio in corso al 31 dicembre 2019, ad esclusione degli immobili alla cui produzione o al cui scambio è diretta l'attività d'impresa.

decreto aiuti - disposizioni giuslavoristiche

È stato pubblicato il decreto-legge 17 maggio 2022, n. 50 (c.d. decreto aiuti) recante "Misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese e attrazione degli investimenti, nonché in materia di politiche sociali e di crisi ucraina". IL decreto prevede l'erogazione di una indennità una tantum di 200 euro a particolari categorie di lavoratori.

​​​​
Giunta Esecutiva - 14/06/2022

Riunione della Giunta Esecutiva di Federalberghi.